Eyes wide shut

Trama:

La crisi coniugale di una coppia dell’alta borghesia newyorkese. Tratto dal romanzo breve Doppio sogno di Arthur Schnitzler e interamente girato in Inghilterra, è questo l’unico film di Kubrick ambientato nella New York contemporanea dopo Il bacio dell’assassino. L’idea di filmare questa storia, sulla fantasia e l’ambiguità sessuale, fu lungamente accarezzata dal regista già dai primi anni ’70. Ci riuscì più di venti anni dopo. La lavorazione iniziò nel 1996 e durò oltre quindici mesi. Kubrick morì solo qualche settimana dopo la fine del montaggio.

Leggi di più

Questo film non è attualmente in sala